PMI Dome

Pannelli solari ultraleggeri: una realtà!

lun 04 luglio 2011 • Categoria: Innovazione

Forse si potrà dire addio alle ingmobranti strutture da installare a terra e sugli edifici. Nell'università di Melbourne, un gruppo di ricercatori coordinato dal dottorando Brandon MacDonald ha prodotto i primi protototipi di pannelli solari ultraleggeri, flessibili e stampabili.

Pannelli solari ultraleggeri: una realtà!

La scoperta, che è valsa al ricercatore il pieno sostegno dell'ente nazionale di ricerca Csiro e il premio DuPont Young Innovator 2010/11, è già sottoposta a brevetto e potrebbe rivoluzionare il mondo dell'energia solare.

Si potrebbero abbattere i costi a differenti livelli, in primis dal punto di vista delle spese di costruzione dei pannelli. Anche l'installazione divrebbe più economica e, proprio per la particolarità con cui queste nuove celle sono costruite, i sistemi per la conversione dell'energia solare in elettricità potrebbero essere integrati direttamente nelle pareti e nei vetri degli edifici di nuova e vecchia costruzione.

I sistemi solari diverrebero dunque democratici ed alla portata di tutti, potendosi così diffondere in modo molto più imponente di come non sia accaduto fino ad ora.


>>Continua a leggere "Pannelli solari ultraleggeri: una realtà!"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: none, 0 vote(s) 7015 hits

Sanyo Ultra-thin HIT Solar Cell. Rivoluzione nel fotovoltaico

mar 29 settembre 2009 • Categoria: Ambiente&Tecnologia

Un annuncio che farà sobbalzare la concorrenza e farà molto bene al mercato del fotovoltaico.

Dai laboratori della Sanyo sono usciti i nuovissimi Ultra-thin HIT Solar Cell, wafer di silicio sottilissimi, pari ad appena 98?m, che equivalgono alla metà dell'attuale spessore delle celle fotovoltaiche di ultima generazione.

Ma a quanto si legge, la vera rivoluzione introdotta con questi nuovi moduli fotovoltaici è la loro efficienza di conversione.

Sanyo Ultra-thin HIT Solar Cell. Rivoluzione nel fotovoltaico

Si parla infatti di una perdita rispetto ai wafer tradizionali di appena lo 0,2% rispetto al tasso di conversione "record" raggiunto nel maggio scorso.
La capacità di conversione dei nuovissimi Ultra-thin HIT Solar Cell è di ben 22,8%. Un dato che pare straordinario, considerando lo spessore del silicio impiegato.

Questo permetterà enormi risparmi nel consumo del silicio e incredibili capacità di torsione del wafer.
Ma torniamo al successo raggiunto nei laboratori della Sanyo.


>>Continua a leggere "Sanyo Ultra-thin HIT Solar Cell. Rivoluzione nel fotovoltaico"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.23 of 5, 30 vote(s) 7095 hits

Ascoltare la musica in modo ecologico si può

ven 22 maggio 2009 • Categoria: Ambiente&Tecnologia, Concept & Progetti

Lo pensano dei designer italiani, Paolo Metaldi e Luca Elli, che hanno creato un concept di speakers per ascoltare una musica alimentata da energia solare. Come non ci stanchiamo di ripetere, segnaliamo sempre con piacere questo genere di iniziative, pur guardandole con un certo senso di attesa, per vedere quali progetti del genere verranno poi realizzati (la paura di un trend di design, poco praticato poi nel quotidiano, resta), e soprattutto in attesa di incontrare queste soluzioni nelle case e negli uffici.


>>Continua a leggere "Ascoltare la musica in modo ecologico si può"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.17 of 5, 12 vote(s) 3233 hits

Gyy di iUnika, dalla Spagna netbook anche a energia solare

ven 15 maggio 2009 • Categoria: EeePC - UMPC
La compagnia spagnola iUnika ha appena presentato quattro nuovi netbook con un prezzo davvero competitivo nel segmento: dai 130 euro circa. Anche il peso piuma (solo 700 grammi) punta a posizionarsi come rivale di nomi noti come Sony. La società, da sempe impegnata nello sviluppo di software libero, ha ovviamente scelto Linux come sistema operativo garantendo così l'accesso a oltre 5.000 applicazioni libere. Se questo non bastasse a convincere i consumatori, Gyy è una linea di UMPC davvero amica dell'ambiente...


>>Continua a leggere "Gyy di iUnika, dalla Spagna netbook anche a energia solare"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.67 of 5, 6 vote(s) 4518 hits

Superhydrophobic Process: una microscopica grande rivoluzione nel fotovoltaico

mar 12 maggio 2009 • Categoria: Ambiente&Tecnologia
Utilizzando nuove tecniche di produzione e grazie l'uso di innovativi processi di incisione chimica, dal Georgia Institute of Technology arriva una microscopica grande rivoluzione nel trattamento della superficie per le "super cellule fotovoltaiche" del futuro.

Le nuove tecniche messe a punto consentono di ottenere due ordini di risultati
(si parla di incisioni su scala di nanometri e micron): il primo è aumentare la capacità di assorbimento della luce da parte del silicio e
il secondo quello di creare una superficie autopulente da sporco e polvere che notoriamente riducono la capacità di assorbimento dell'energia solare.

Questi nuovi processi di produzione e di trattamento delle superfici consentirebbe quindi un assorbimento maggiore della luce da parte delle cellule fotovoltaiche che si presentano con una forma tridimensionale mentre le scalanature che ne derivano faciliterebbero l'auto-pulizia grazie allo sfruttamento della rugiada mattutina o della pioggia.
Infatti, grazie alle "strade" che si vengono a creare è possibile ottenere la rimozione di polvere e di sporcizia (maggiore rispetto ad altre superfici) che nel tempo si accumulano sulle cellule fotovoltaiche.

L'assoluta curiosità è che questa innovazione nasce dall'osservazione della superficie dei fiori di loto che, studiate al microscopio, presentano una struttura similare.


>>Continua a leggere " Superhydrophobic Process: una microscopica grande rivoluzione nel fotovoltaico"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.75 of 5, 4 vote(s) 3043 hits

Le celle solari trasparenti e stampabili. Un futuro di sviluppo?

lun 04 maggio 2009 • Categoria: Ambiente&Tecnologia
Se ne è parlato spesso, la tecnologia per una diffusione capillare dell'energia solare deve fare ancora molti passi avanti per poter raggiungere una massa critica. Il loro essere rigide, pesanti e opache rende infatti spesso le celle solari tradizionali adatte a usi limitati. Eppure fino a oggi si sono dimostrate affidabili nel ridurre le emissioni di carbonio. Per far sì che questa riduzione sia ancora più efficace i ricercatori della University of Illinois hanno sviluppato una nuova tecnologia che consente alle celle solari di essere stampate su materiali diversi, il che le renderebbe flessibili ed efficaci allo stesso tempo.


>>Continua a leggere "Le celle solari trasparenti e stampabili. Un futuro di sviluppo?"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.50 of 5, 6 vote(s) 4248 hits

Sunnan, la lampada da lavoro Ikea è a LED e con pannelli solari

mer 29 aprile 2009 • Categoria: Casa Intelligente
Si chiama Sunnan la nuova colorata lampada Ikea dedicata a scrivanie di uffici, studi e perché no scrivanie e comodini! Dotata di pannello solare integrato trasforma la luce in energia elettrica, favorita dalla scelta del LED che consuma fino al 70% di energia in meno.




>>Continua a leggere "Sunnan, la lampada da lavoro Ikea è a LED e con pannelli solari"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.89 of 5, 9 vote(s) 4754 hits

Fotovoltaico: il progetto di Acea e del Comune di Roma

mar 21 aprile 2009 • Categoria: Ambiente&Tecnologia

A Roma verrà realizzato un impianto fotovoltaico da 25 MWp
Acea e Comune di Roma hanno annunciato l'avvio di un progetto per la creazione di un impianto fotovoltaico di circa 25 MWp (megawattora di picco) che consentirà di coprire circa il 20% del fabbisogno elettrico del servizio di illuminazione pubblica della capitale.

Su 100ambiente si legge che: l’impianto permetterà di evitare 17 mila tonnellate di CO2, 6 mila tonnellate equivalenti di petrolio. Un vero e proprio parco fotovoltaico quindi che sarà realizzato su una o più aree di 70 ettari messe a disposizione dall’Amministrazione Comunale.

Con la realizzazione del parco fotovoltaico, Roma diventerà il primo Comune in Italia a ospitare su propri terreni un impianto di tali dimensioni.

Acea incrementerebbe la propria capacità produttiva nel fotovoltaico che raggiungerebbe circa 45 MWp (megawattora di picco) installati, rafforzando ulteriormente la sua posizione di azienda leader del settore.


>>Continua a leggere "Fotovoltaico: il progetto di Acea e del Comune di Roma"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.75 of 5, 4 vote(s) 4070 hits

MITRA, dall'India un concept PC alimentato con la luce del sole

gio 02 aprile 2009 • Categoria: Ambiente&Tecnologia, Concept & Progetti
Si chiama MITRA ed è un concept ideato da designer industriale indiano Yogesh. Oltre alla sua particolare forma cilindrica, l'idea di fondo è quella di permettere, grazie alla possibilità di alimentarlo con la luce solare, di arrivare con facilità nelle zone rurali dell'India.


'Mitra', in hindi significa 'amico' e Yogesh pensa sarebbe molto utile come strumenti di insegnamento online così come di aiuto nella vita pratica (ad esempio assistenza medica online) degli abitanti delle fattorie e dei villaggi rurali indiani.


>>Continua a leggere "MITRA, dall'India un concept PC alimentato con la luce del sole"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.75 of 5, 4 vote(s) 4497 hits
Copyright © 2011 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità: Master Advertising S.r.L. Per contattare la redazione: redazione@i-dome.com.