PMI Dome

Natale in arrivo? Regala...un sensore Apple per scarpe Nike!

mer 15 dicembre 2010 • Categoria: Idee per Natale


Natale in arrivo? Regala...un sensore Apple per scarpe Nike!Mancano solo dieci giorni a Natale e la corsa ai regali incalza sempre più, per cui potrebbe essere di fondamentale aiuto un consiglio prezioso su un oggetto che possa fare felice una persona, a cui non si sa ancora cosa regalare.

A tal proposito, per la rubrica Natale in arrivo? Regala..., oggi vogliamo proporvi un oggetto di sicuro effetto, adatto ad una persona che ama lo sport e non disdegna la tecnologia.

Insomma, se uno dei vostri cari corrisponde alle caratteristiche citate, non perdete ancora del tempo e scoprite subito dopo il salto quale possa essere il regalo più adeguato per una persona del genere.

In questo modo potreste assicurarvi un dono di indubbio gradimento, smettendo così di perdere la testa alla ricerca di un presente che si confà alla parente od all'amico rimasti ancora orfani del vostro Babbo Natale.

Superate dunque il salto ed affrettatevi, Natale sta per arrivare...


>>Continua a leggere "Natale in arrivo? Regala...un sensore Apple per scarpe Nike!"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.86 of 5, 14 vote(s) 3269 hits

Martin Aircraft JetPack: uno zaino per far volare l’uomo

mer 29 settembre 2010 • Categoria: Innovazione


La possibilità di volare e di squarciare i cieli è un sogno che l’uomo porta nell’inconscio ancestrale da secoli per imitare i volatili e provare l’ebbrezza  di staccare i piedi dal suolo e guardare finalmente la vita da un punto di vista che Dio sembra abbia riservato solamente agli uccelli ed alle nuvole.

Eppure, l’avanzata tecnologica sta cambiando le carte in tavola ed alla Martin Aircraft sono convinti che l’umanità è pronta per prendere il volo senza l’uso di aerei. Come? Con un ingombrante zaino da spalle, battezzato, non a caso, JetPack. E’ sufficiente legarselo intorno alla cinta e prendere il volo.

Martin Aircraft JetPack

Incredibile? Tutt’altro: questo non è un concept, non è fantascienza e non vuole essere un joke. E' realtà che la Martin Aircraft ha già dato il via ad un primo lotto di produzione di 500 JetPack da consegnare  ai servizi di emergenza ed a quattro società di difesa rimaste nell’anonimato.

Non è pura immaginazione, ma realtà tangibile e ben visibile nel video di presentazione emesso dall’azienda produttrice e visionabile anche dai lettori subito dopo il salto.

Non finisce qui: l’azienda è in cerca di finanziamenti per aprire un nuovo stabilimento la cui catena di produzione sarà destinata alla commercializzazione del velivolo da schiena ai privati abbienti.

Certo, bisognerebbe fermarsi un attimo a disquisire su tutta una serie di considerazioni, come l’affidabilità, la sicurezza e l’igiene di squarciare il vento con un motore appeso alle spalle: ma che diamine, si sta parlando di un jetpack, un oggetto che ognuno di noi da bambino avrebbe voluto avere insieme ad una casa sulla luna ed un astronave galattica.

L’utilizzo è semplice: si lega e si vola. Nessun altro particolare è necessario, di fronte ad un JetPack. In redazione capiamo, però, che questo potrebbe far distorcere il naso ed essere alquanto offensivo per gli ingegneri che hanno lavorato al progetto ed i lettori curiosi.

Per cui, qualora vogliate vedere il JetPack in azione e scoprirne le caratteristiche, non dovete fare altro che superare il salto…


>>Continua a leggere "Martin Aircraft JetPack: uno zaino per far volare l’uomo"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.27 of 5, 11 vote(s) 6529 hits

Con iSkin pulse Sports+, l’iPhone corre con te!

lun 23 agosto 2010 • Categoria: iPhone - iPad


Correre fa bene alla salute, mantiene sani ed è il migliore modo per restare in forma.

I possessori dell’iPhone 3G/3GS sanno benissimo che uno dei problemi principali quando si va a correre è di trovare un posto sicuro dove conservare il proprio melafonino: un posto, dunque, che sia al contempo facile da raggiungere, di modo che lo smartphone sia udibile ed il suo schermo facilmente consultabile, e riparato, affinché l’iPhone sia protetto da eventuali cadute o colpi accidentali, che lo possano rompere.

iSkin pulse Sports+

Insomma, l’iPhone dovrebbe essere a portata di mano ed in sicurezza: la società iSkin ha preso alla lettera questa esigenza, progettando l’iSkin pulse Sports+, una custodia che permette di conservare il melafonino nel palmo della mano durante l’attività fisica, proteggendolo però da eventuali urti.

Venite a scoprirne i dettagli dopo il salto…



>>Continua a leggere "Con iSkin pulse Sports+, l’iPhone corre con te!"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.60 of 5, 15 vote(s) 2148 hits

Arctic Gym: la Wii Fit senza console, per l'home fitness

ven 06 agosto 2010 • Categoria: Game, Flash game


Per chi già non avesse provveduto con l’arrivo dell’estate, forse è giunto il momento giusto per iniziare a rimettersi in forma, conquistando il proprio peso forma e perdendo quei chili di troppo acquisiti durante le stagioni più fredde. Riconquistare la linea non significa solo moderare le quantità e la tipologia di cibo ingerita, ma vuol dire anche mettersi in movimento, allenando il proprio fisico con opportuni esercizi ginnici.

Gli appassionati di tecnologia e videogiochi magari stanno già pensando di seguire il consiglio, evitando però la palestra e riaccendendo la Wii e la sua balance board, per allenarsi con le simulazioni del Wii Fit.

Coloro che vorrebbero avvalersi di questo sport game, ma non possiedono la console e non vogliono acquistarla, possono pensare di rivolgersi ad una soluzione pressoché simile.

Arctic Gym

Stiamo parlando di Arctic Gym, un fitness-videogame, che include un materassino da palestra interattivo, collegabile a qualsiasi apparato televisivo (dai vecchi tubi catodici ai moderni 3D Full HD) attraverso un cavo RCA lungo 3 metri.


>>Continua a leggere "Arctic Gym: la Wii Fit senza console, per l'home fitness"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.07 of 5, 14 vote(s) 3287 hits

Uno skateboard ultramoderno: SkateCycle

lun 02 agosto 2010 • Categoria: Curiosità

 


Per tutti coloro che pensavano che lo skateboard non potesse più subire evoluzioni, lo storico Hammacher Schlemmer, retail&mail market di hardware e gadget nato negli USA nel 1848, ha dato il via alle vendite dello SkateCycle, un nuovo veicolo ad uso sportivo/ricreazionale, che ha vinto l’International Design Excellence Award ed ha meritato un posto permanente all’Henry Ford Museum, proprio per le sue peculiarità di progettazione.

SkateCycle

Infatti, lo SkateCycle combina in un unico attrezzo sportivo le caratteristiche di controllo dello snowboard, l’equilibrio di uno skateboard ed il tipico movimento ondeggiante del casterboard, permettendo a chiunque sia appassionato di una delle tre pratiche sportive, di trovarsi immediatamente a proprio agio con il nuovo SkateCycle.

A differenza degli attrezzi prima citati, l’utente dello SkateCycle non appoggia i piedi su una tavola, ma li infila direttamente all’interno di due cerchi, sulla quale sono montate due pedane antiscivolo. Queste due circonferenze sono poi unite, come manette, da uno speciale snodo a doppio giunto per creare un asse di torsione, che permetta di trasformare il moto torsionale dentro/fuori di ogni singolo piede in moto circolatorio, in grado quindi di far ruotare le ruote da 9” costruite in poliuretano.


>>Continua a leggere "Uno skateboard ultramoderno: SkateCycle"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.57 of 5, 14 vote(s) 3591 hits
Copyright © 2011 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità: Master Advertising S.r.L. Per contattare la redazione: redazione@i-dome.com.