PMI Dome

IBM presenta le tecnologie dei prossimi 5 anni

gio 16 dicembre 2010 • Categoria: Innovazione


Il futuro è adesso.

Questo è il motto con cui gli IBM Labs presentano le tecnolgie che invaderanno le nostre vite entro i prossimi cinque anni.

Il quadro disegnato dalla nota multinazionale non prevede solo piccole evoluzioni tecniche ai prodotti già disponibili, ma riporta vere novità tecnologiche, che dovrebbero invadere i mercati mondiali, così come il cellulare divenne un oggetto d'uso comune nella metà degli anni 90, perdendo quella patina di status symbol di cui aveva goduto fino ad allora.

Queste previsioni così futuristiche sono in realtà elaborate da Big Blue sulla scorta delle tecnologie emergenti dalle linee di ricerca condotte all'interno dei loro laboratori aziendali di tutto il mondo e sulla base dei trend tecnologici verso i quali il mondo si muove.

Insomma, IBM dice che in meno di cinque anni si potranno avere, tra le altre novità, batterie alimentate ad aria, comunicazioni olografiche in 3D e server che riscalderanno gli ambienti di lavoro.

IBM presenta le tecnologie dei prossimi 5 anni

Curiosi? Superate il salto e potrete vedere il video di cosa ci possa preservare il futuro!



>>Continua a leggere "IBM presenta le tecnologie dei prossimi 5 anni"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.14 of 5, 22 vote(s) 4497 hits

Assegnare un IP al cuore: ecco BAN, la rete wireless per gli organi del corpo

mar 12 ottobre 2010 • Categoria: Innovazione


BAN, la rete wireless per gli organi del corpoPermettere ai malati cronici di gestire al meglio le proprie patologie: questo è il primo scopo di una nuova tecnologia, che consente di far comunicare alcuni organi del corpo umano con un cellulare, mostrando all’utilizzatore dei messaggi e delle informazioni sullo stato di salute degli organi interni, direttamente sul display del terminale.

La comunicazione fra i differenti distretti corporei ed un qualsiasi smartphone si stabilisce grazie ad un’apposita rete wireless, chiamata dagli scienziati Human++ BAN, Body Area Network. Questo nuovo network è stato approntato dagli scienziati dell’IMEC di Eindhoven ed è già stato testato su uno smartphone Android.

Curiosi di sapere come funziona? Bene, superate al volo il salto e continuate a leggere…


>>Continua a leggere "Assegnare un IP al cuore: ecco BAN, la rete wireless per gli organi del corpo"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.40 of 5, 10 vote(s) 76941 hits

Occhiali WuFu: ridare la vista ai ciechi, tramite gli ultrasuoni!

mer 15 settembre 2010 • Categoria: Concept & Progetti


Qualche tempo fa è comparso sul sito del Lab3, Laboratory for Experimental Computer Science dell’Academy of Media Arts di Colonia in Germania, un progetto molto interessante: infatti, un gruppo di ricercatori ha presentato un paio di occhiali con il quale è possibile ridare una percezione del mondo simil-visiva anche agli ipovedenti.

Questi occhiali sono stati soprannominati WuFu Glasses: il nome WuFu deriva dalla lingua cinese e significa “cinque pipistrelli”, che nella cultura asiatica indicano un simbolo di fortuna e di lunga vita.

WuFu Glasses

Il riferimento ai pipistrelli non è per nulla casuale: infatti, il sistema WuFu Glasses emula la modalità con la quale in natura i pipistrelli sono in grado di “vedere” gli ostacoli anche nel buio più totale, ricorrendo all’uso degli ultrasuoni.

Per capire meglio come WuFu Glasses possa diventare nel futuro della biomedicina un valido supporto alle persone prive di vista e per conoscerne più approfonditamente il principio di funzionamento, superate il salto e non smettete di leggere…


>>Continua a leggere "Occhiali WuFu: ridare la vista ai ciechi, tramite gli ultrasuoni!"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.33 of 5, 9 vote(s) 4012 hits
Copyright © 2011 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità: Master Advertising S.r.L. Per contattare la redazione: redazione@i-dome.com.