PMI Dome

Provaci ancora Nabaztag!

mer 12 gennaio 2011 • Categoria: On-Line


Ricordate il coniglio Nabaztag?

Provaci ancora Nabaztag!

Fece scalpore verso la fine del 2007 e l'inizio del 2008, in quanto si pensò che potesse rivoluzionare la modalità di fruizione di Internet da parte degli utenti, che potevano accedere alle informazioni online direttamente attraverso un simpatico coniglio, senza la necessità di usare il computer.

Infatti, collegando Nabaztag alla propria rete wireless era possibile tenere sotto controllo tutta la rete Internet e, autonomamente o su richiesta dell’utente, il coniglio digitale era in grado di parlare, comunicando l’andamento della borsa o di una dato titolo, il meteo, le notizie di siti d’informazione come la Repubblica o il Corriere Della Sera, l’arrivo di messaggi istantanei, leggere le email, i feed RSS e i nuovi argomenti presenti sui forum o sui blog preferiti, mantenendoci sempre aggiornati su tutti gli eventi ed i servizi per cui fosse configurato. Attraverso il suo microfono, era possibile mandare messaggi agli amici, richiedere che venisse cantato un determinato brano mp3 ed era possibile anche rispondere alla posta elettronica. 

Ne parlarono quotidiani del calibro di Repubblica e Corriere della Sera e la notizia divenne un vero tam tam in Rete, tanto che anche noi, dedicammo un post al simpatico coniglietto quando giunse in Italia. Ultimamente anche WinMagazine ha dedicato un articolo sul numero di Maggio 2010 dal titolo "Pel di carota al digitale".

Il povero coniglietto, nonostante la sua simpatia, non ha però avuto un buon destino: infatti l'azienda produttrice ha avuto non pochi problemi, anche con il nostro Garante delle concorrenza, e dopo alterne vicende l'azienda produttrice ha dichiarato la bancarotta nell'agosto 2009.

Il coniglio però non è morto. Al CES 2011 è miracolosamente ricomparso sotto un'altra identità e con il nome di Karotz.

In sostanza non è cambiato molto, ma per tutti i dettagli, superate il salto... 


>>Continua a leggere "Provaci ancora Nabaztag!"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.12 of 5, 26 vote(s) 4022 hits

Controllare il GPS, senza toccarlo…

gio 07 ottobre 2010 • Categoria: Innovazione


Già nei giorni scorsi è stato presentata una delle moltissime novità proposte al CEATEC 2010, descrivendo dei sistemi RFID per valvole.

Oggi, la redazione ha deciso di mostrare un’innovazione dedicata ai sistemi GPS per l’automotive, che l’azienda Teac ha mostrato poche ore fa in una delle tante sezioni di tecnologia di cui è composto lo stand del produttore.

Il sistema presentato, di cui non si conosce il nome, permetterebbe di utilizzare un navigatore GPS, senza la necessità di toccarne lo schermo con le dita.

Teac, GPS senza touchscreen

Questo permetterebbe all’autista di non distrarsi per vedere dove poggia le dita sullo schermo e gli consentirebbe di non dover assumere posizioni troppo scomode durante la guida, per raggiungere il touchscreen del dispositivo, posizionato magari lontano dal posto guidatore.

Il navigatore sarà infatti in grado di leggere i gesti delle dita e della mano. Come? Per scoprirlo e vederlo in azione in un video, superate il salto e continuate a leggere…



>>Continua a leggere "Controllare il GPS, senza toccarlo…"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.12 of 5, 8 vote(s) 3218 hits

Valvole RFID: in futuro gli impianti di gas saranno controllati a distanza

mar 05 ottobre 2010 • Categoria: Innovazione


Direttamente dal CEATEC 2010 che si sta tenendo in queste ore in Giappone, giunge la notizia di un’interessante applicazione del sistema RFID per la sicurezza degli impianti di gas.

L’azienda Tagged World ha infatti messo in bella mostra una geniale valvola di controllo, che potrebbe essere utilizzata nelle infrastrutture di gas naturale, migliorandone la sicurezza e l’efficienza, a tutto vantaggio degli investimenti pecuniari.

Secondo Tagged World, infatti, è sufficiente sostituire le attuali valvole con un modello intelligente RFID-enabled, per far si che gli operai manutentori possano ispezionare al volo decine e decine di valvole, notificando eventuali problemi all’ufficio preposto semplicemente tramite un’applicazione Web. Tutto questo senza bisogno di nessuna fonte di alimentazione.

Valvola RFID Tagged World

Come è possibile tutto ciò? Per saperne di più, superate il salto con un clic.


>>Continua a leggere "Valvole RFID: in futuro gli impianti di gas saranno controllati a distanza"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3 of 5, 7 vote(s) 3381 hits

Con Mir:ror gli oggetti di casa diventano interattivi tramite Rfid

mer 18 marzo 2009 • Categoria: Elettronica di consumo

Mir:ROR di Violet rende interattivi i vostri oggetti di uso quotidiano. Basta infatti apporre su di essi uno Ztamp RFID:s per ottenere informazioni e usi svariati. Un esempio? Il mazzo di chiavi così attrezzeto potrebbe inviarvi una mail per avvisarvi he vostro figlio è rientrato da scuola. Comodo.. sempre che al figlio stia bene questa forma di controllo!


In ogni caso attraverso la configurazione di un'interfaccia Web è possibile programmare i vari usi degli oggetti che rendiamo interattivi.


>>Continua a leggere "Con Mir:ror gli oggetti di casa diventano interattivi tramite Rfid"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 4 of 5, 2 vote(s) 4470 hits

La spazzatura in Lussemburgo e la TARSU

gio 26 giugno 2008 • Categoria: Ambiente&Tecnologia, Wireless Wi-Fi WiMax

Come tutte le mattine (o quasi), andando in ufficio, ascoltiamo Viva Voce su Radio24 del Sole 24 Ore.


Oggi si parlava di spazzatura: problemi e soluzioni. Un gran parlare, un gran vomitare di proclami, scuse, accuse, in un clima quasi vicino al surreale (non certo per colpa del bravissimo Alessandro Milan) quanto al dilagante quanto ormai irrinunciabile atteggiamento di prendere in giro la gente.
Ad ogni modo, tra i radioascoltatori che sono intervenuti in diretta, ha chiamato un cittadino che ha portato la testimonianza di come venga raccolta la spazzatura e come venga pagata la tassa sulla spazzatura in Lussemburgo (la nostra equivalente TARSU).


>>Continua a leggere "La spazzatura in Lussemburgo e la TARSU"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: none, 0 vote(s) 6336 hits

Loc8tor Lite, segugio Rfid

mer 30 gennaio 2008 • Categoria: Casa Intelligente

Casa dolce casa!
Qualche volta però il nostro nido si trasforma in un enorme buco nero che risucchia gli oggetti senza più farli emergere!

Incredibile ma vero: in casa tutto può scomparire.
Ovviamente ce ne accorgiamo quando siamo in ritardo e già sulla porta ci manca proprio..... esatto quello!
Loc8tor Lite ha pensato di renderci meno stressati, almeno se l'ordine e la disciplina non sono il vostro forte!


>>Continua a leggere "Loc8tor Lite, segugio Rfid"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: none, 0 vote(s) 5733 hits

ClothTag - RFID label concept

gio 17 gennaio 2008 • Categoria: Concept & Progetti, Elettronica di consumo, Wireless Wi-Fi WiMax

A quanto pare le etichette dei vestiti e degli indumenti in genere non vengono quasi mai consultate. Ad affermarlo è una ricerca condotta dal designer Samgmin Bae che attesterebbe questa "distrazione" fino al 70% dei casi.

Il risultato è che, una volta giunto il momento di lavare i vestiti, si ottengono risultati disastrosi.
A questo punto l'intuizione di Samgmin è quella di adottare la tecnologia RFID per le etichette dei vestiti.
Ma per farne cosa? Vediamo, è molto interessante.


>>Continua a leggere "ClothTag - RFID label concept"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: none, 0 vote(s) 4093 hits

Lettori RFID su singolo Chip per i cellulari Samsung del futuro?

mer 28 novembre 2007 • Categoria: Innovazione, Wireless Wi-Fi WiMax

Immaginate eserciti di consumatori impazziti che brandendo il cellulare in mano, si aggirano per gli scaffali dei supermercati e, dopo averli passati vicino ai singoli prodotti, leggono sul display alcuni dati ed informazioni.
Nel frattempo nell'aria si odono continui "bip-bip-bip".
Ebbene, si, questo potrebbe essere il futuro.
Samsung Electronics ha annunciato di aver sviluppato un lettore di Tag RFID su sigolo chip, tanto da poterlo collocare, in un futuro prossimo, anche sui cellulari.

Obiettivo? Quello di dotare, come dicevamo all'inizio, eserciti di consumatori impazziti che cercano e chiedono tutte le informazioni possibili sui singoli prodotti.


>>Continua a leggere "Lettori RFID su singolo Chip per i cellulari Samsung del futuro?"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: none, 0 vote(s) 4152 hits

Wi-Art: la tecnologia RFID per la fruizione del patrimonio artistico

ven 13 luglio 2007 • Categoria: Wireless Wi-Fi WiMax
Si chiama Wi-Art e rappresenta una prima risposta al bisogno di integrazione tra sviluppo tecnologico e patrimonio storico artistico in Italia.

L'ultima applicazione intelligente è uscita dal RFID Lab dell’Università La Sapienza ed è attiva presso il Museo delle Origini della stessa Università.

Sviluppata su tecnologia Intel e Oracle, è in grado di fornire all’utente descrizioni storico-artistiche sulle opere e di orientarlo all’interno di un museo, attraverso un’interfaccia grafica semplice e l’uso di tecnologie Wi-Fi, RFID, Text to Speech.


>>Continua a leggere "Wi-Art: la tecnologia RFID per la fruizione del patrimonio artistico"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: none, 0 vote(s) 4535 hits
Tags: ,
Copyright © 2011 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità: Master Advertising S.r.L. Per contattare la redazione: redazione@i-dome.com.