PMI Dome

L'auto volante sarà mai realtà?

gio 30 giugno 2011 • Categoria: Innovazione

Che cosa c'è di meglio di un'automobile volante? Se pensate si voglia scherzare o canzonare i famosi cartoons dei Jetsons, vi sbagliate di grosso.

In realtà, nella Silicon Valley, vi sono due tizi, il designer Michael Moshier e il pilota Robert Bulaga, che stanno davvero pensando alla realizzazione di un prototipo di un veicolo da strada volante.

In realtà nei loro laboratori hanno già iniziato parte dello sviluppo del progetto, potendo contare anche sull'esperienza acquisita con la costruzione del SoloTrek XFV, un jetpack a zaino che permette ad un uomo di librarsi nell'aria, un po' come il Martin Aircraft JetPack, di cui avevamo parlato qualche tempo fa.



Come sarà questa automobile così evoluta e soprattutto quando verrà realizzata?


>>Continua a leggere "L'auto volante sarà mai realtà?"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: none, 0 vote(s) 8985 hits

Google +1: svelate le sue funzionalità!

gio 31 marzo 2011 • Categoria: On-Line

Google +1: svelate le sue funzionalità!Ricordate che già ad Inizio Dicembre la redazione di ICTBlog.it aveva pubblicato un rumor interessante riguardo ad un nuovo progetto di Mountain View chiamato Google +1? Be', anche chi si fosse perso il post in questione può andare a recuperalo qui!

Allora si vociferava che Google +1 sarebbe stato una sorta di svolta social per il noto provider: un progetto così importante che aveva richiesto il coinvolgimento dello stesso fondatore di BigG, Sergey Brin.

Dopo circa 3 mesi, durante i quali non si è saputo più nulla, Google +1 spunta fuori dal cilindro di Mountain View e finalmente diventa di pubblico dominio.

Per capire cosa sia Google +1 e come funziona, superate il salto e continuate la lettura...


>>Continua a leggere "Google +1: svelate le sue funzionalità!"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.38 of 5, 16 vote(s) 4272 hits

Una moto a combustibile alternativo

ven 21 gennaio 2011 • Categoria: Ambiente&Tecnologia


Guardate questa immagine che arriva direttamente dal Giappone.

Una moto a combustibile alternativo

La moto che vedete in primo piano è alquanto particolare in quanto non è alimentata con benzina, diesel, gpl o con l'uso dell'elettricità, ma con un altro carburante assolutamente impensabile.

Quale? Pensate alla cottura della pasta e scoprite la risposta subito dopo il salto...


>>Continua a leggere "Una moto a combustibile alternativo"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.07 of 5, 28 vote(s) 5401 hits

Da Google un netbook a Gennaio?

ven 26 novembre 2010 • Categoria: EeePC - UMPC


Google sembra avere sempre un asso nella manica per rilanciare continuamente tra gli utenti il proprio marchio, alimentando i tamtam mediatici ed ingrossando le file delle notizie in qualche modo connesse con la nota azienda di Mountain View.

Google ha fatto parlare con il motore di ricerca, con le applicazioni, con un sistema pubblicitario che ha rivoluzionato l’advertising su Internet, con il sistema di editing e condivisione dei documenti online, con un browser, il Chrome, creato in poco tempo da zero  e con uno smartphone, il Nexus One, dapprima tanto acclamato e poi pietosamente ritirato dal mercato.

Ora sono in voga il sistema operativo per dispositivi mobili, l’Android, che uscirà a breve con due nuove release tablet-oriented ed il sistema operativo per pc Chrome-OS, che è ancora in fase di sviluppo, anche se è già stato rilasciato in beta preview.

Sembra che lo stesso Chrome-OS possa essere rilasciato a Dicembre, anche se già alcuni produttori come Acer hanno annunciato che i primi netbook basati sul sistema operativo a browser vedranno la luce solamente nel corso dell’anno prossimo.

Google però sembra non sia contenta di dipendere da altri manufacturer e voci di corridoio iniziano a rumoreggiare la possibilità che Mountain View dia alla luce un netbook tutto suo.

Da Google un netbook a Gennaio?

Sembra incredibile? Leggete gli ulteriori dettagli subito dopo il salto…


>>Continua a leggere "Da Google un netbook a Gennaio?"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.80 of 5, 15 vote(s) 6155 hits

Volvo: niente più benzina né elettricità per le prossime automobili

mar 23 novembre 2010 • Categoria: Concept & Progetti


Volvo: niente più benzina né elettricità per le prossime automobiliGli amici di Wired, hanno riportato un’interessante novità direttamente dall’Auto Show di Los Angeles, in corso proprio in questi giorni.

Per l’occasione, lo stand di un noto marchio di automobili svedese, Volvo, ha esposto in bella mostra un concept di un’automobile totalmente nuova, soprattutto nella componente motoria.

Infatti, il veicolo che Volvo ha in mente, non avrà bisgono né di gasolio né di elettricità per muoversi, ma sarà in grado comunque di mettersi in moto, grazie ad una nuova idea, che sa di aria fresca nell’ambito dell’automotive e che gli ingegneri dei laboratori della casa svedese stanno mettendo a punto.

Non si tratta di benzina e derivati, non si tratta di elettricità, dunque di cosa si tratterà?

I più curiosi, potranno scoprire subito dopo il salto l'elemento che forse in futuro permetterà alle auto Volvo di muoversi...



>>Continua a leggere "Volvo: niente più benzina né elettricità per le prossime automobili"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.75 of 5, 16 vote(s) 7130 hits

iPhone: anche per l’Audi c’è un app!

gio 04 novembre 2010 • Categoria: iPhone - iPad


L’iPhone mania non poteva certo risparmiare uno dei marchi di automobili più conosciuti ed ambiti al mondo: stiamo parlando di Audi, che proprio nei giorni scorsi ha rilasciato una press release nella quale annunciava la disponibilità di iPhone CarMonitor, un’apposita app per iPhone che è in grado di comunicare con qualsiasi modello Audi.

iPhone: anche per l’Audi c’è un app!

Ovviamente, il gruppo d’auto tedesco ha pensato di cavalcare l’onda del successo dell’iPhone, per rifornire i propri clienti di un’applicazione, che in realtà può essere davvero utile. Inoltre, la scelta dell’iPhone non è casuale: Audi è un auto aziendale e comunque un veicolo per clienti altospendenti, che potrebbero anche disporre di un iPhone, un cellulare che, nonostante tutto, potrebbe essere definito di fascia alta. Insomma fra clienti Audi ed iPhone potrebbe esserci coincidenza: con questo non si vuole assolutamente pensare, ovviamente, che chi possieda un Audi debba possedere per forza un iPhone o viceversa.

L’app sviluppata per il dispositivo di Cupertino permette davvero di avere informazioni molto interessanti sulla propria automobile e sul suo stato di funzionamento.

Volete sapere quale funzionalità garantisce l’Audi app? Bene, superate il salto e continuate la lettura…


>>Continua a leggere "iPhone: anche per l’Audi c’è un app!"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.28 of 5, 18 vote(s) 13276 hits

Un’auto elettrica che va a pellets

mar 19 ottobre 2010 • Categoria: Ambiente&Tecnologia


Avete mai pensato che un qualsiasi mezzo di locomozione come un’automobile od un quad possano funzionare a legna? Bene, se voi non lo avete mai immaginato, esiste chi lo ha addirittura progettato e costruito.

Infatti, la Precer Group, un’azienda svedese operante nel settore dei veicoli ad energia alternativa proveniente dalle biomasse, ha presentato Bioracer, il suo ATV (all-terrain vehicle) che funziona a pellets.

Un’auto elettrica che va a pellets

Ebbene, si: i pellets, oltre ad essere utilizzate nelle stufe degli appartamenti, potrebbero presto giungere anche nei motori delle auto elettriche.

Stupiti? Volete saperne di più? Fate subito jump oltre il salto e continuate la lettura…


>>Continua a leggere "Un’auto elettrica che va a pellets"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3 of 5, 5 vote(s) 6944 hits

Martin Aircraft JetPack: uno zaino per far volare l’uomo

mer 29 settembre 2010 • Categoria: Innovazione


La possibilità di volare e di squarciare i cieli è un sogno che l’uomo porta nell’inconscio ancestrale da secoli per imitare i volatili e provare l’ebbrezza  di staccare i piedi dal suolo e guardare finalmente la vita da un punto di vista che Dio sembra abbia riservato solamente agli uccelli ed alle nuvole.

Eppure, l’avanzata tecnologica sta cambiando le carte in tavola ed alla Martin Aircraft sono convinti che l’umanità è pronta per prendere il volo senza l’uso di aerei. Come? Con un ingombrante zaino da spalle, battezzato, non a caso, JetPack. E’ sufficiente legarselo intorno alla cinta e prendere il volo.

Martin Aircraft JetPack

Incredibile? Tutt’altro: questo non è un concept, non è fantascienza e non vuole essere un joke. E' realtà che la Martin Aircraft ha già dato il via ad un primo lotto di produzione di 500 JetPack da consegnare  ai servizi di emergenza ed a quattro società di difesa rimaste nell’anonimato.

Non è pura immaginazione, ma realtà tangibile e ben visibile nel video di presentazione emesso dall’azienda produttrice e visionabile anche dai lettori subito dopo il salto.

Non finisce qui: l’azienda è in cerca di finanziamenti per aprire un nuovo stabilimento la cui catena di produzione sarà destinata alla commercializzazione del velivolo da schiena ai privati abbienti.

Certo, bisognerebbe fermarsi un attimo a disquisire su tutta una serie di considerazioni, come l’affidabilità, la sicurezza e l’igiene di squarciare il vento con un motore appeso alle spalle: ma che diamine, si sta parlando di un jetpack, un oggetto che ognuno di noi da bambino avrebbe voluto avere insieme ad una casa sulla luna ed un astronave galattica.

L’utilizzo è semplice: si lega e si vola. Nessun altro particolare è necessario, di fronte ad un JetPack. In redazione capiamo, però, che questo potrebbe far distorcere il naso ed essere alquanto offensivo per gli ingegneri che hanno lavorato al progetto ed i lettori curiosi.

Per cui, qualora vogliate vedere il JetPack in azione e scoprirne le caratteristiche, non dovete fare altro che superare il salto…


>>Continua a leggere "Martin Aircraft JetPack: uno zaino per far volare l’uomo"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.27 of 5, 11 vote(s) 8235 hits

Un’automobile elettrica che si ricarica in autonomia: ecco a voi E-Quickie

mar 14 settembre 2010 • Categoria: Ambiente&Tecnologia


E’ l’era delle auto elettriche: ogni produttore automobilistico sta arricchendo il proprio parco prodotti, aggiungendovi bellissime e futuristiche macchine prive del famoso motore a scoppio, sostituito invece da avanzate batterie e tecnologia d’avanguardia.

Uno dei problemi principali che si riscontreranno nella diffusione di questi mezzi di trasporto sarà la poca diffusa presenza di colonnine distributrici di corrente elettrica per poter ricaricare e ripristinare l’autonomia del veicolo.

La ricerca però in questo settore è assolutamente attiva, per trovare soluzioni adatte a garantire un’elevata autonomia e la possibilità all’utenza di ricaricare i propri mezzi con la stessa facilità con cui oggi si va a fare benzina.

E-Quickie

A tal proposito, un gruppo  di studenti tedeschi dell’università di Karlsruhe University of Applied Sciences (HsKA) ha ideato E-Quickie, la prima auto elettrica che è in grado di ricaricarsi mentre è in moto.

Per capire come funziona, superate il salto e continuate a leggere…


>>Continua a leggere "Un’automobile elettrica che si ricarica in autonomia: ecco a voi E-Quickie"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3 of 5, 7 vote(s) 3066 hits
Copyright © 2011 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità: Master Advertising S.r.L. Per contattare la redazione: redazione@i-dome.com.