PMI Dome

Plustek e gli scanner professionali

mar 19 aprile 2011 • Categoria: Hardware

Plustek e gli scanner professionaliPer le imprese che vogliono digitalizzare i documenti o per le aziende ed enti che lavorano nel settore education, Plustek presenta tre nuovi modelli di scanner, ognuno dei quali progettato per soddisfare le differenti esigenze di scansione degli utenti.

Lo SmartOffice PL2550 e gli OpticBook 3800 e 4800i presentano caratteristiche differenti l'uno dall'altro, che rendono ogni modello adatto a lavorare in particolari contesti.

Ad esempio, gli OptiBook sono studiati appositamente per scansionare libri e documenti rilegati, evitando distorsioni al testo od ombre dovute alla presenza dei dorsetti.

Non è tutto e per scoprire le altre features dei tre nuovi scanner marchiati Plustek, superate al volo il salto e buona lettura.


>>Continua a leggere "Plustek e gli scanner professionali"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: none, 0 vote(s) 2454 hits

Una scheda video molto particolare!

sab 15 gennaio 2011 • Categoria: Hardware


Cari lettori, in questo week-end di relax, dalla redazione abbiamo deciso di proporvi un componente hardware per pc davvero particolare.

Quale? Guardate l'immagine...

Una scheda video molto particolare!

Sicuramente potete notare una scheda video, che però presenta sul retro cinque antenne.

Come mai? Perchè si tratta della prima scheda video Wi-Fi, che non obbliga più l'utente ad utilizzare il cavo vga.

Per saperne di più e scoprire come funziona, superate al volo il salto e buona lettura...


>>Continua a leggere "Una scheda video molto particolare!"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.75 of 5, 12 vote(s) 3772 hits

Keepod: il tuo sistema operativo in una carta di credito USB!

mer 24 novembre 2010 • Categoria: Chiavette USB


Keepod non è propriamente un prodotto nuovo, almeno non lo è per noi di ICTBlog.it, ma sicuramente la novità introdotta dalla azienda da cui nasce, la Bloonn, lo fa tornare alla ribalta della cronaca informatica.

Anche se gli utenti che ci seguono in modo affezionato non ne avranno bisogno, ci preme ricordare cosa sia Keepod, per informare le nuove leve del blog.

La parola Keepod significa porcospino, ma al di là della semantica, Keepod per gli addetti ai lavori è una formidabile memoria USB, che può stare comodamente nel portafogli, in quanto vanta le dimensioni, e soprattutto lo spessore, di una carta di credito.

Keepod: il tuo sistema operativo in una carta di credito USB!

Oltre ad essere la più sottile memoria USB al mondo, dotata di connettore doppio, Keepod si contraddistingue anche per la sua cifratura dei dati a livello hardware, per cui anche se il dispositivo dovesse andare perso, nessuno potrebbe entrare in possesso delle informazioni sensibili memorizzate su di esso.

Ora però Keepod si ricrea e lo fa con un’accattivante novità: quale? Superate il salto e lo scoprirete…


>>Continua a leggere "Keepod: il tuo sistema operativo in una carta di credito USB!"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.04 of 5, 23 vote(s) 6266 hits

Uno stylus a forma di O: ma perché?

mer 03 novembre 2010 • Categoria: Hardware


In queste ore girano per la rete le immagini di un particolare stylus, chiamato oStylus, per i dispositivi touchscreen di ultima generazione. Come si può notare dal contributo grafico, il pennino non finisce a punta come quelli tradizionalmente forniti con i dispositivi attuali, ma presenta una stravagante forma circolare ad O, con un bel buco al centro.

oStylus

La domanda dunque potrebbe sorgere spontanea: ma perché oStylus è stato progettato con questa particolare tipologia di punta?

Bene, la risposta subito dopo il salto, dove potrete anche vedere un video di oStylus in azione.


>>Continua a leggere "Uno stylus a forma di O: ma perché?"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.93 of 5, 14 vote(s) 31800 hits

In vendita il nuovissimo Mac mini Apple

gio 08 luglio 2010 • Categoria: Hardware

Apple ha annunciato la vendita del nuovissimo Mac mini interamente riprogettato, con prestazioni grafiche fino a due volte superiori, una nuova porta HDMI e un nuovo slot SD card, il tutto in uno chassis in alluminio eccezionalmente compatto.
Mac mini è il computer desktop a maggior efficienza energetica al mondo e, con un prezzo accessibilissimo, è anche il modo più accessibile per avere Mac OS X, iLife o Mac OS X Snow Leopard Server.

Creato usando il processo di costruzione dell’unibody, introdotto per la prima volta dalla stessa Apple, il nuovo Mac mini presenta una struttura in alluminio compatta, con 19,7 cm di lato e 3,6 cm di spessore.
Il nuovo alimentatore integrato ha consentito di eliminare l’ingombrante alimentatore esterno, riducendo il volume generale del sistema del 20% e diminuendo al minimo l’ingombro di cavi. Il pannello rimovibile nella parte inferiore consente di accedere velocemente ai componenti interni e aggiornare così la memoria in tutta facilità.

All’interno dello chassis, il nuovo Mac mini racchiude il più veloce processore grafico integrato attualmente disponibile. Con 48 core di elaborazione, infatti, il chip grafico NVIDIA GeForce 320M sprigiona prestazioni grafiche fino a due volte superiori rispetto al suo predecessore, così Mac mini sarà perfetto per le applicazioni grafiche intense e per i giochi di ultima generazione.

Mac mini include di serie un processore Intel Core 2 Duo a 2,4GHz, un disco rigido da 320GB e 2GB di RAM a soli 799 euro, IVA e tasse incluse.


>>Continua a leggere "In vendita il nuovissimo Mac mini Apple"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.36 of 5, 14 vote(s) 4866 hits

Schede madri Asus Dual Intelligent Processors. Migliori prestazioni e consumi ridotti

mer 07 luglio 2010 • Categoria: Hardware

Asus ha presentato nuove schede madri con un approccio del tutto nuovo nella loro progettazione. L’innovativa ed avanzata architettura Dual Intelligent Processors consente, infatti, di migliorare le performance e ridurre al contempo i consumi energetici sfruttando due coprocessori: TurboV Processing Unit (TPU) ed Energy Processing Unit (EPU). Le schede madri basate su questa nuova architettura, sono in grado di ottimizzare il sistema, permettendo di ottenere prestazioni significativamente maggiori dal proprio PC ed assicurando allo stesso tempo un minor impatto ambientale.

Evoluzione della tecnologia ASUS TurboV, il TPU ha il doppio compito di fornire da una parte un surplus di potenza di elaborazione, per poter incrementare le performance in tempo reale, e dall’altra di monitorare costantemente i miglioramenti ottenuti, per garantire la massima stabilità. Il TPU è anche in grado di alleviare la CPU durante le applicazioni più impegnative, ottimizzando le risorse ed offrendo così le massime prestazioni. Supporta, inoltre, tutte le funzionalità ASUS preposte alla modifica dei parametri di sistema, regalando un incremento in termini di prestazioni complessive fino al 37% in più rispetto a schede madri non dotate di TPU.


>>Continua a leggere "Schede madri Asus Dual Intelligent Processors. Migliori prestazioni e consumi ridotti"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.27 of 5, 11 vote(s) 4340 hits
Tags:

I Server NAS Thecus: la serie N7700+/N8800+ e N7700PRO/N8800PRO

mer 23 giugno 2010 • Categoria: Hardware

Avere questi NAS - piccoli mostri dell'archiviazione - è forse eccessivo, ma sicuramente in ambito aziendale possono essere delle soluzioni decisamente interessanti. In versione rack o versione mid-tower i nuovi server NAS firmati Thecus - serie serie N7700+/N8800+ e N7700PRO/N8800PRO - hanno molto da dire e sopratutto dare.


Del resto la costante crescita dei dati pone chiunque sempre più nella necessità di utilizzare soluzioni di storage affidabili ed allo stesso tempo di tenere sotto controllo i costi.
Con questa nuova serie Thecus vuole proporre una soluzione che incontri entrambe le esigenze. I server NAS Thecus serie N7700+/N8800+ e N7700PRO/N8800PRO offrono infatti compatibilità totale con le connessioni di rete 10GbE di ultima generazione e grazie alla certificazione VMware Ready diventano parte integrante della struttura virtuale. In particolar modo la certificazione ricevuta ha assegnato la totale compatibilità con VMware ESX 4.0.


>>Continua a leggere "I Server NAS Thecus: la serie N7700+/N8800+ e N7700PRO/N8800PRO"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.50 of 5, 6 vote(s) 5125 hits

Arriva in Italia EeeKeyboard PC, la tastiera PC

mar 22 giugno 2010 • Categoria: Hardware

Secondo noi ha un senso, un suo perché e un suo mercato. Ci piace l'idea di avere un PC integrato all'interno di una tastiera. Presentata come anteprima al CEBIT 2009, diventata realtà ora arriva anche sul mercato italiano la EeeKeyboard PC firmata ASUS. E' una nuova pietra miliare sulla strada dell’innovazione tecnologica, anche se ci sembra di ricordare qualche altra realtà del settore ICT aver proposto qualcosa del genere nel tempo passato. Ad ogni modo, ad oggi, si tratta, infatti, della prima tastiera al mondo che integra al suo interno un vero e proprio PC, in grado di offrire un’esperienza d’uso del tutto nuova.

L’aspetto è quello di un’elegante tastiera in alluminio, dal peso di appena 1 Kg ed uno spessore davvero contenuto, con una altezza massima di 2,4 cm, che trova facilmente posto ovunque e può essere comodamente portata da un ambiente all’altro a seconda delle occasioni di utilizzo.
Utilizzare EeeKeyboard PC è quindi semplice ed intuitivo anche grazie all’avanzato display multitouch da 5” integrato nello chassis che, tramite il semplice tocco delle dita, consente di accedere ai programmi ed alle applicazioni d’uso più frequente, controllare le funzionalità multimediali o fungere da ampio touchpad con cui gestire  il puntatore o le funzionalità di zoom e scorrimento della visualizzazione quando è collegata ad un display esterno.


>>Continua a leggere "Arriva in Italia EeeKeyboard PC, la tastiera PC"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.40 of 5, 10 vote(s) 3193 hits

OPTICSLIM 2600, il nuovo scanner A4 ultrasottile e compatto

lun 21 giugno 2010 • Categoria: Hardware

Arriva sul mercato un nuovo scanner con formato A4 estremamente compatto e portatile: l'OpticSlim 2600.

Da quanto dichiara la casa, la Plustek, sembra essere la soluzione ideale per casa e per i piccoli uffici. Di fatto è ideale in particolar modo per i professionisti sempre in movimento, che hanno l'esigenza di avere il proprio ufficio “mobile” sempre con sé e non vogliono rinunciare alla comodità di una scanner piano nella digitalizzazione dei documenti.

Grazie anche alla tecnologia CIS (Contact Image Sensor), infatti, la nuova proposta di Plustek è estremamente sottile (solo 3.3 cm di spessore), e può essere facilmente riposta nella stessa borsa insieme al proprio notebook e portata sempre con sé. OpticSlim 2600 non necessita, inoltre, di alimentazione esterna, caratteristica che lo rende ideale per essere utilizzato ovunque tramite semplice collegamento al proprio notebook via USB.


>>Continua a leggere "OPTICSLIM 2600, il nuovo scanner A4 ultrasottile e compatto"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 3.80 of 5, 5 vote(s) 1548 hits
Copyright © 2011 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità: Master Advertising S.r.L. Per contattare la redazione: redazione@i-dome.com.