PMI Dome

HiSaver: una multipresa con sensore di movimento

ven 24 settembre 2010 • Categoria: Elettronica di consumo


HiSaver, multipresa con sensore di movimentoMultiprese ovunque: nelle abitazioni e negli uffici, le multiprese sono davvero comode, in quanto permettono con un'unica presa di collegare differenti dispositivi, come computer, monitor, stampanti, speaker e via discorrendo.

Esistono differenti tipologie di multiprese: quelle tradizionali, quelle con un pulsante per bloccare l’alimentazione ad ogni dispositivo collegato e quelle con timer.

Le ultime due sono nate con lo scopo di permettere una migliore efficienza energetica e per indurre gli utenti ad operare un intelligente risparmio energetico.

In realtà, quante volte si dimenticano i pulsanti delle multiprese su ON, anche quando i device non vengono utilizzate? I timer, invece, mantengono l’alimentazione molto a lungo, dopo che si è andati via, non riuscendo quindi a garantire un vero risparmio energetico.

Sul mercato arriva però un nuovo tipo di multipresa: HiSaver, che permette di disimpegnare l’uso dell’alimentazione ai dispositivi in standby non appena ci si allontana dalla scrivania.

Come? Per scoprirlo e vedere un filmato di HiSaver in azione, superate il salto e continuate a leggere…


>>Continua a leggere "HiSaver: una multipresa con sensore di movimento"

Vote for articles fresher than 21 days!
L'attuale gradimento: 2.56 of 5, 9 vote(s) 3118 hits
Copyright © 2011 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità: Master Advertising S.r.L. Per contattare la redazione: redazione@i-dome.com.